28 September 2018
Comments: 0
Category: Generale
28 September 2018, Comments: 0

Route 66 Idiomas si trova in Calle Moratín 15 nel pieno centro di Valencia. Solo una strada separa la scuola da Plaza del Ayuntamiento e, come spesso avviene nelle grandi città, le principali attrazioni sono a portata di mano. Pertanto, dopo le tue lezioni di spagnolo non dovrai allontanarti di molto per conoscere Valencia e le sue peculiarità.

Puoi esplorare tutta la città a piedi. In quest’articolo ti raccontiamo delle 10 attività e attrazioni a solo 10 minuti a piedi dalla nostra scuola di lingue.

  1. Bere “horchata” nel Mercado Central

Il Mercado Central, il mercato più grande del centro di Valencia, si trova all’entrata dell quartiere noto come “El Carmen”, rinomato per la sua vita notturna. Gli spazi del mercato sono pieni di banchi che vendono carne, pesce, formaggi e altre specialità. Lasciati guidare dai profumi attraverso le sale e prova le diverse specialità di ogni bancarella. Potrai anche provare la “horchata con fartons”” (una bibita tipica di Valencia fatta con acqua e latte di chufas (bacche pressate) accompagnata da dolci valenciani). Il mercato è aperto da lunedì a sabato dalle 7:00 alle 15:00. Per ulteriori informazioni, visita il sito: https://www.mercadocentralvalencia.es

mercado central

 

2. Mangiare un gelato in Plaza del Ayuntamiento

Se il caldo del primo pomeriggio è troppo soffocante, puoi trovare sollievo in Plaza del Ayuntamiento. Se hai bisogno di una pausa dalla tua visita della città, puoi mangiare un gelato o un frozen yogurt in uno dei chioschi della piazza o riposarti su una panchina. Da lì puoi vedere i chioschi dei fiorai, la gente correndo avanti e indietro, la fontana e puoi sorridere agli altri turisti mentre si scattano delle foto davanti al Ayuntamiento.

 

ice cream

 

3. Scoprire “El Carmen”, la zona notturna

“El Carmen” è una delle zone notturne della città. In tutti i bar, che si susseguono uno dopo l’altro, potrai ordinare un bicchiere di “tinto de verano” o “agua de Valencia”. Vale la pena visitare questo quartiere anche di giorno. Le viuzze di questa parte della città sono piene di case antiche, molte di loro decorate con elaborati graffiti.4. Apprezzare la “Calle de los Colores”.

cafe de las horas

 

4. Calle de los Colores

Calle Moret, conosciuta anche come la Calle de los Colores, è una piccola via di “El Carmen” dove Alfonso Calza e altri artisti valenciani hanno lasciato il segno. Non c’è dubbio che merita la pena di essere visitata. A fianco dei grandi murales, compreso quello di una coppia anonima che si sta baciando, molti visitatori appendono dipinti, foto di famiglia, foto delle vacanze e altri ricordi,

calle de los colores

 

5. Inviare cartoline a casa

Quando si visita una grande città come Valencia per le vacanze o anche quando si vive qui, è comprensibile che si voglia fare sfoggio della propria fortuna ad altre persone. Al giorno d’oggi questo è più evidente grazie a Facebook e Instagram. Tuttavia la tradizionale cartolina è ancora molto popolare. Puoi aquistare cartoline nei negozi di Plaza del Ayuntamiento e le puoi spedire dall’Ufficio Postale, il grande edificio di fronte alla sede del comune. Vale la pena visitare la sede delle Poste per vedere la sua antica cupola di vetro. Orario di apertura: da lunedì a venerdì dalle 08:30 alle 20:30 e il sabato dalle 9:30 alle 20:30.

cartes postales

 

6. Aquistare libri in spagnolo

A molte persone piace leggere per rilassarsi, soprattutto quando vanno in vacanza. Cosa c’è di meglio che farlo quando stai realizzando un soggiorno linguistico in Spagna con lezioni di spagnolo? Nei pressi di Route 66 Idiomas ci sono due librerie che distano solo qualche minuto a piedi:  La Casa del Libro in Passeig de Russafa 11,di strada per la fermata della metro di Xàtiva; e qualche strada più in là, nella  Calle Guillem de Castro 9-11 troverai la FNAC, un grande negozio in cui puoi comprare libri, articoli di elettronica e videogiochi.

libros

 

7. Salire sul “Miguelete”

Il Miguelete è il campanile della cattedrale di Valencia. È uno dei posti più emblematici di Valencia. Infatti, se ne possono trovare immagini in quasi tutte le cartoline e souvenir della città. La cattedrale si trova in Plaza de la Reina dove fermano molti autobus. Per soli 2€ puoi salire i 207 gradini della torre e godere della vista su Valencia che si allarga fino al mare. Ma solo se non soffri di vertigini! In estate (da aprile a ottobre) la torre è accessibile tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:30. Per ulteriori informazioni consulta il sito: http://www.valencia.es/ayuntamiento/Infociudad_accesible.nsf/vDocumentosWebListado/8D452C1CCBCAD1D2C12572C20023DA32?OpenDocument

miguelete 1

 

8. Salutare con la mano dal balcone del Ayuntamiento

Dalla proclamazione del nuovo sindaco, il Comune di Valencia è aperto a tutti. Ora tutti possono ammirare il salone di cristallo al primo piano e affacciarsi dal balcone per vedere la Plaza del Ayuntamiento dall’alto. Prima del maggio 2015 il balcone veniva aperto solo per occasioni speciali e invitati d’onore. La sede del comune ospita anche un museo di storia della città con alcuni pezzi molto antichi come la Real Senyera de Valencia, la bandiera della Comunidad Valenciana. Il museo è aperto da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 15:00.

city hall

 

9. Iniziare il viaggio perfetto all’insegna dello shopping

La città di Valencia è il posto perfetto per fare shopping. Il centro è abbastanza tranquillo e ci sono molte zone pedonali dove passeggiare tranquillamente. La nostra scuola di lingue può essere il punto di partenza per un viaggio perfetto all’insegna dello shopping: dalla Plaza del Ayuntamiento, vai per la Calle de las Barcas verso l’antico palazzo del Banco de Valencia (non scordare di fotografare questo bell’edificio). Prosegui dritto e arriverai alla Calle Don Juan de Austria, la prima zona pedonale del nostro itinerario all’insegna dello shopping. Se percorri questa via arriverai alla fermata della metropolitana di Colón. Gira a destra ed entra in tutti i negozi della Calle de Colón fino ad arrivare alla Plaza de Toros. Ora dovrai scegliere una delle tre vie a destra-tutte ti porteranno in Plaza del Ayuntamiento. In questo modo potrai vedere molti negozi della città di Valencia attraverso un percorso circolare che ti porterà di nuovo a Route 66 Idiomas.

shopping map

 

10. Visitare altre parti della città di Valencia

Dopo aver visto tutto il centro di Valencia potrai aver voglia di esplorare attrazioni più lontane dal centro. Da Route 66 Idiomas puoi arrivare a due fermate della metropolitana- Colón e Xàtiva – in pochi minuti. Da queste fermate passano diverse linee sotterranee che ti porteranno in tutti gli angoli della città. Hai già visto la Ciudad de de las Artes y las Ciencias? O forse preferisci vedere gli animali del Bioparc? Puoi attraversare l’intera città dalla scuola di lingue con rapidi percorsi.

ciudad de las artes y sciencias

 

Quindi, cosa aspetti? Contattaci oggi stesso e ti aiuteremo a scegliere il corso di spagnolo più adatto a te e ad organizzare una grandioso soggiorno linguistico a Valencia!

 

Comments are closed.